Masterclass di SCRITTURA NARRATIVA
27-30 ottobre, 10-12 novembre, 17-19 novembre 2017

A chi scrive, tutto sembra scrittura: il fiume stesso non traccia una silenziosa calligrafia? Eppure, passare dall’oggetto archivistico a quella narrativo, dai documenti al racconto, non è semplice trascrizione ma alchimia. Tradizionalmente, gli abitanti dell’Adda «fanno storie», gettano parole nel fuoco, narrano ai bambini le vicende degli antenati, come fossero fiabe. Chi scrive affronta la fatica del tessitore, riprendendo il filo di questo narrare antico e fluente. La storia non è un teschio che la terra abbia riempito. Raccontare il passato significa convocarlo alla modernità, soffiargli dentro un’anima nuova. Gli scrittori ripopoleranno ottocentesche vedute, foto nostalgiche; ritroveranno oggetti indimenticabili e dimenticati; scuoteranno dal silenzio proverbi, soprannomi, battesimi d’osteria, pesche miracolose. Ma, insieme ai tesori, il fiume porta a riva anche le miserie: i nomi dei naufraghi, finiti nelle azzurre tombe del fondale, i traffici illeciti, il sangue delle guerre, i briganti che fecero brillare il coltello. Tutto questo passato non passa, finché il racconto lo fa danzare sulla riva.

 

MASTERCLASS

La masterclass si svolgerà presso la Casa del Custode delle Acque di Vaprio d’Adda (MI) nei weekend del 27-29 ottobre, 10-12 e 17-19 novembre 2017 (dal tardo pomeriggio del venerdì al primo pomeriggio della domenica). Scopo della masterclass è quello di trasformare una serie di documenti d’archivio legati al paesaggio fluviale – mappe, fotografie d’epoca, dipinti, cronache – e il paesaggio immersi nel quale si lavorerà, in una serie di racconti brevi. Si alterneranno ricerche d’archivio e passeggiate, momenti di lavoro solitario e collettivo, lavoro a casa e revisioni. I racconti verranno esposti e pubblicati nel catalogo generale della mostra finale che riunirà le opere delle tre masterclass: Scrittura narrativa, Fotografia e Curatela.

 

DOCENTE

WU MING 2 / fa parte fin dalle origini del collettivo Wu Ming, un atelier di narratori con base a Bologna.
Il loro primo romanzo, Q, pubblicato nel 1999, è firmato con lo pseudonimo Luther Blissett ed è stato tradotto in quindici lingue. Da allora, il collettivo ha pubblicato cinque romanzi scritti a più mani e due raccolte di racconti, oltre a saggi, fumetti, spettacoli teatrali, e alla sceneggiatura del film “Lavorare con lentezza”, diretto da Guido Chiesa.
Wu Ming 2 è autore di romanzi “solisti” (Guerra agli Umani e Timira), reportage di cammini e sentieri, monologhi teatrali (Razza Partigiana) e documentari storici (51). Con la voce, canta e declama i testi del Wu Ming Contingent, la sezione musicale del collettivo, giunta al secondo disco. Tutti i libri di Wu Ming/Luther Blissett sono pubblicati con una licenza che ne consente la riproduzione purché non a scopo di lucro.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Per candidarsi alla Masterclass di Scrittura è necessario avere qualche esperienza non scolastica di scrittura narrativa, aver cioè già provato a scrivere racconti per farli leggere ad altri. Non è richiesto un diploma accademico né precedenti esperienze professionali. E’ però necessario possedere un interesse specifico per il rapporto tra scrittura e ambiente, per la rappresentazione artistica del paesaggio e la narrativa legata ai luoghi. Infine, la disponibilità a sperimentare anche la scrittura collettiva e non soltanto individuale. Ai partecipanti è consigliato di frequentare con il proprio pc portatile.

La Masterclass è riservata ad allievi di maggiore età.

 

ISCRIVITI ALLA MASTERCLASS!

È obbligatorio compilare il form sottostante allegando la seguente documentazione:
> Curriculum Vitae artistico (link)
> Un racconto breve a titolo d’esempio della propria produzione (link)
> Lettera motivazionale (testo)

NOTA: non è possibile allegare file, ma va utilizzato esclusivamente il form sottostante completandolo con link ad un proprio spazio cloud (Dropbox, Google Drive, iCloud Drive, etc…).